Magazzino

Il nostro magazzino accoglie circa 10.000 componenti tra elettronici, meccanici a disegno e di commercio tutti codificati secondo specifica Everex con associata descrizione riportante caratteristiche meccaniche elettriche marca e modello e se richiesto codice cliente. Il tutto viene gestito tramite etichettatura sia in chiaro che con codice a barre e con ubicazione di magazzino.
Un’attenta ed organizzata gestione del magazzino e il monitoraggio costante del carico-scarico consentono all’azienda un controllo pressoché totale delle merci e delle operazioni compiute dal personale dedicato.

Merce in Ingresso

Il primo compito del nostro magazzino è quello di accettare e controllare la merce all’arrivo, e successivamente stoccarla seguendo criteri ben specifici:

  • garantire il mantenimento dell’identificazione
  • immagazzinare negli spazi destinati a ciascun codice per i prodotti di magazzino in base alla loro natura e dimensione
  • immagazzinare negli spazi destinati i prodotti in transito perché dedicati a cliente specifico
  • immagazzinare il materiale in modo da permettere il facile accesso per le operazioni di riscontro e di prelievo

Gestione Conto/Lavoro

L’ordine di prelievo materiale per le lavorazioni, viene dato attraverso una “Lista di prelievo” con allegati i documenti di lavorazione necessari. Al suo ricevimento il magazzino predispone per tempo il materiale necessario per ciascuna commessa sulla base di quanto riportato sulla lista di prelievo.
Lo scarico del materiale prelevato viene eseguito riportando, sui relativi documenti, i riferimenti alla commessa di destinazione; viene in tale maniera garantita la correlazione tra materiale dato in lavorazione per la determinata commessa ed i documenti di approvvigionamento di origine.

Spedizione a Cliente

L’ordine di spedizione viene dato attraverso il ricevimento del DDT a Cliente inviato dagli enti preposti, al suo ricevimento il magazzino provvede alle operazioni di verifica dello stato generale del prodotto ed alla integrità e idoneità dell'imballaggio. All’arrivo dello spedizioniere, dopo aver controllato la completezza della documentazione, effettua la spedizione verificando che i mezzi di trasporto siano idonei ed atti ad evitare danneggiamenti; si accerta infine che i prodotti siano opportunamente affrancati e stabili sul mezzo di trasporto.